01/04/2017

Gran Tour: gli itinerari alla scoperta del Piemonte

Il ciclo primaverile di Gran Tour ripropone il tema dei giardini storici e i parchi naturali di Torino e del Piemonte.
logo gran tour
Gran Tour è il programma di itinerari alla scoperta del Piemonte organizzati dall'associazione Torino Città Capitale Europea. Dal 2015 le attività di Gran Tour sono proposte uniformemente durante l'anno con cadenza quadrimestrale.
Sono 40 i nuovi itinerari primaverili, previsti da sabato 8 aprile 2017 fino al 1 luglio, che nell’insieme presentano esempi delle varie tipologie di parchi e giardini presenti sul territorio regionale.
Il nostro territorio non poteva mancare ed è presente con due itinerari:

Gavi: il Forte e la Riserva del Neirone

Domenica 4 giugno

Una giornata nel basso Piemonte a partire da Gavi, cittadina medioevalegià presidio romano, oggi famosa per la produzione di vino Cortese diGavi DOCG. La giornata inizia con la vista del Forte, tra i cortili, le torrettedi guardia, le celle adibite a prigione, i magazzini e gli ingressi dotati di ponti levatoi. Si prosegue con il borgo di Gavi e una passeggiata nella Riserva Naturale del Neirone che tutela gran parte del corso del torrente e il soprastante Monte Moro sul quale svetta il Forte. La passeggiata è su unsentiero pressoché pianeggiante tra fiori di straordinario interesse, freschiboschi tipici dei corsi d’acqua ad elevato valore naturalistico.Luoghi di visita Forte di Gavi e Riserva naturale del Neirone

Ritrovo: Piazza Solferino, lato Teatro Alfieri, Torino, ore 8.00

Note: Abbigliamento escursionistico con scarponcini per camminata su sentiero

Quota di partecipazione 45 € incluso pranzo

A cura di Ente di Gestione delle Aree Protette dell’Appennino Piemontese

Novi Ligure, dove lo sguardo incontra le colline del Monferrato
Sabato 1 luglio
Alla scoperta della varietà di paesaggio che il Monferrato offre, abbinando l’apertura straordinaria di siti che si fondono con il paesaggio stesso. La torre di Novi Ligure, alta 30m ed edificata nel XIII secolo, i sotterranei del castello, utilizzati nell’Ottocento come acquedotto civico in un dedalo di gallerie.
Nel pomeriggio il centro storico con impostazione medievale di Gavazzana, uno dei paesi dipinti del Piemonte, aprono scorci suggestivi su questo angolo della regione.
Ritrovo: Piazza Solferino, lato Teatro Alfieri, Torino, ore 8.00
Quota di partecipazione: 25 €
A cura del Distretto del Novese

COME PRENOTARE
La prenotazione ai singoli itinerari è obbligatoria e può essere effettuata dalle ore 9.00 di venerdì 31 marzo:
-telefonando al numero verde 800.329.329 attivo tutti i giorni dalle 9 alle 18 -recandosi presso InfoPiemonte, via Garibaldi 2, Torino, aperto tutti i giorni dalle 9 alle 18
on line collegandosi al sito www.abbonamentomusei.it  

Newsletter

Per iscriverti alla nostra newsletter sufficiente inserire la tua email nel campo sottostante.

Storie di Bici e dintorini itinerari