Pic Nic al Montebore con i “Pacchi Pecora”

Sole e belle giornate  sono ottime per organizzare un pic nic al Montebore con prodotti di qualità grazie ai Pacchi Pecora.

In questo modo si aiuterà il caseificio Vallenostra a non buttar via il latte e si avranno a disposizione prodotti artigianali della Val Borbera, a km zero. Chi decide di adottare una pecora da Montebore, potrà ricevere a casa un pacco pecora edizione speciale con i prodotti del caseificio tra cui il formaggio Montebore, presidio Slow Food.

Per chi non conoscesse il Montebore, è facile da riconoscerlo visivamente per sua caratteristica forma di torta nunziale, ottenuta impilando tre forme di diametro decrescente. E’ un formaggio con origini antichissime, prende il nome da  un piccolo paese della Val Curone, sullo spartiacque tra le valli del torrente Grue e del fiume Borbera. E’ prodotto miscelando latte crudo: per il 70% vaccino e per il restante 30% ovino. La stagionatura mediamente va da una settimana fino a due mesi.

Pic Nic al Montebore sul balcone

Come si adotta una pecora da Montebore?

Bastano pochi semplici passaggi, una volta collegati con il sito del caseificio Vallenostra, basterà andare sulla pagina “adozioni” , poi scegliere il pagamento on line o il bonifico bancario. Scaricare, sempre dalla stessa pagina web il modello di Adozione Pecora e inviarlo a mezzo e-mail e concordare con il caseificio quando farvi inviare il pacco con le prelibatezze.

Questa idea può anche essere utile anche per chi voglia far recapitare un regalo gourmet: un Pic Nic al Montebore sul balcone!

Articoli correlati

Aperitivo time a casa!

Aperitivo time a casa!

Aprile, le giornate si allungano, i raggi del sole ci fanno compagnia fino alle 20:00 e restando a...

Il Distretto del Novese

Raccontiamo il territorio, che si estende nella parte sud-orientale del Piemonte, in Provincia di Alessandria, in tutte le sue declinazioni: arte, enogastronomia, eventi, percorsi, tradizioni e curiosità.

Scoprirete con noi il bello e il buono del Novese, Val Borbera e Alto Monferrato! 🙂

Pin It on Pinterest

Share This