Arquata inaugura i cartelli “parlanti” nella notte delle Candele

L’amministrazione comunale di Arquata Scrivia ha scelto giovedì 14 luglio 2022, la magica la notte delle Candele per inaugurare il percorso di segnaletica turistica interattiva e “parlante”, collegato alla App Visit Distretto del Novese.

Il Sindaco del Comune di Arquata, Alberto Basso, afferma: “Inauguriamo nel cuore del nostro centro storico con grande soddisfazione un altro nuovo rilevante progetto accessibile a tutti – ad Arquata stiamo anche realizzando JUTA no LIMITS – , un sistema semplice ed interattivo che intendiamo ulteriormente sviluppare. Con facilità si possono leggere informazioni storiche e curiosità, in questo caso sui beni culturali, ma anche ascoltarle con il cellulare che si trasforma così in una audio guida”.

La Vicesindaco e Assessore alla promozione del territorio, Nicoletta Cucinella, aggiunge: “Evviva! Finalmente  proprio in una delle serate più suggestive nella NOTTE delle CANDELE, in cui tantissime luci mettono in risalto le bellezze del nostro paese, si realizza un altro significativo  tassello  di un discorso ben più ampio che stiamo da tempo portando avanti. Voglio ringraziare Barbara Gramolotti, referente del Distretto del Novese, che da  sempre si adopera per promuovere i comuni del territorio,  per il grandioso risultato raggiunto. Le nostre terre sono in forte crescita e sono ricche di paesaggi stupendi, impregnati di arte, cultura ed enogastronomia  che bisogna valorizzare e far conoscere.”

Il progetto prevede una rete di segnaletica turistica interattiva con codici Qr-Code, per dare informazioni on demand a chiunque le richieda, un info point sempre attivo, 24 ore su 24,7 giorni su 7, disponibile in italiano e Inglese, un supporto inclusivo e omogeneo per i 34 comuni del Distretto del Novese.

Dopo Voltaggio, l’invasione digitale fa tappa ad Arquata Scrivia per inaugurare i “cartelli parlanti” la sera del 14 luglio a partire dalle 21.15, in un’atmosfera magica di oltre 15000 candele che illumineranno il centro storico. Il Sindaco e Vicesindaco di Arquata Scrivia danno appuntamento in Piazza Nuova davanti alla Casa Gotica che, per l’occasione, effettuerà apertura straordinaria, per poi procedere lungo via Interiore passando per la chiesa di San Giacomo fino ad arrivare a Piazza Bertelli con il Pozzo Barocco, Palazzo Spinola.

Tra i luoghi mappati non poteva mancare la torre del Castello e la Chiesa di Sant’Andrea nella frazione di Rigoroso.

Una volta scaricata la App “Visit Distretto del Novese” inquadrando i qr-code non solo si potranno leggere le informazioni storiche e le curiosità sulle principali attrazioni turistiche ma anche ascoltarle attraverso il proprio cellulare che, per l’occasione, si trasformerà in un’audioguida garantirà il suo funzionamento anche in caso di problemi/assenza di copertura della rete mobile.

Tra le altre funzionalità, il collegamento con il sito del distretto novese per verificare gli eventi e quello con Google Maps in grado di stabilire la distanza che intercorre tra la posizione del turista e i luoghi inseriti nella app con la possibilità di poter impostare il navigatore per raggiungere agevolmente il luogo prescelto.Il progetto prevede una rete di segnaletica turistica interattiva con codici Qr-Code, per dare informazioni on demand a chiunque le richieda, un info point sempre attivo, 24 ore su 24,7 giorni su 7, disponibile in italiano e Inglese, un supporto inclusivo e omogeneo per i 34 comuni del Distretto del Novese.

Inoltre, ogni punto è stato reso Social Friendly, in modo da poter condividere, sui principali social network (come Facebook, Instagram, Telegram, What’s App, Twitter) tutte le informazioni presenti nel sistema interattivo ma senza dimenticare anche la classica e-mail per far diventare tutti parte della community di #VisitDN.

VisitDN è un progetto scalabile realizzato dal Distretto del Novese, in partnership con In.sight e Annoluce ICT Consulting, premiato da Anci Piemonte Premio Innovazione 2020, che si compone di diversi step che di volta in volta vanno ad arricchire il progetto e a coinvolgere più attori. Si è partiti con i luoghi di cultura, poi la lingua inglese e la sezione enogastronomica grazie a Camera di Commercio Alessandria –Asti e ora la segnaletica turistica interattiva che verrà istallata via via nei 34 comuni del Distretto.

La cartellonistica che compone il percorso turistico interattivo è stata realizzata dal Distretto del Novese in collaborazione con il progetto “Territori da Vivere” grazie al supporto di Fondazione Casa di Carità Arte e Mestieri Onlus e Compagnia San Paolo. Il progetto grafico e la realizzazione dei cartelli è stata curata da Plug In srl con sede a Gavi.

Non resta che dare appuntamento a tutti, per scoprire tutte le tappe del nuovo percorso turistico interattivo, a giovedì 14 giugno alle 21.15 presso la Casa Gotica di Arquata Scrivia, muniti di smartphone, cuffiette e vestiti preferibilmente in bianco per concorrere alla magica atmosfera della notte delle candele.


Parti alla scoperta del Novese, Val Borbera e Alto Monferrato con la nostra App ecco il link al Play Store per scaricare gratuitamente la APP per i cellulari Android:

scarica l'app Visit Distretto del Novese da google play #visitDN

Visit Distretto del Novese è disponibile gratuitamente anche su App Store per cellulari IOS.

scarica l'app Visit Distretto del Novese da google play #visitDN


Le principali tappe del Progetto Visit DN

  1. Messa on line estate 2020
  2. Premio Innovazione Anci Piemonte dicembre 2020
  3. Implementazione della App con la lingua inglese primavera 2021
  4. Implementazione della App con la sezione enogastronomia gennaio 2022
  5. Inaugurazione segnaletica interattiva collegata alla app VisitDN a Voltaggio 26 giugno 2022

ph. AdrianoGiraudo


 

Articoli correlati

Dolci Terre di Novi

Dolci Terre di Novi

Dal 2 all'4 Dicembre 2022 torna l'appuntamento più goloso dell'anno, con Dolci Terre di Novi,...

Il Distretto del Novese

Raccontiamo il territorio, che si estende nella parte sud-orientale del Piemonte, in Provincia di Alessandria, in tutte le sue declinazioni: arte, enogastronomia, eventi, percorsi, tradizioni e curiosità.

Scoprirete con noi il bello e il buono del Novese, Val Borbera e Alto Monferrato! 🙂

Iscriviti alla nostra newsletter

error: Questo contenuto è protetto

Pin It on Pinterest

Share This