La voglia di passeggiare all’aria aperta suggerisce un’ escursione se poi è facile ma molto panoramica, diventa assolutamente imperdibile: è il caso del sentiero escursionistico naturalistico di Cappellezza a Serravalle Scrivia(AL) CAI 292 / 292a /299

Partendo dal Viale Stazione si sale fino alla Chiesetta di Cappellezza (mt. 327 slm), con vista sul colle ed i ruderi delle mura del castello di Serravalle, e da qui si prosegue tra le dolci colline che sovrastano il paese fino a raggiungere l’Edicola Votiva di Sant’Ambrogio. Tappa obbligatoria (nell’area di sosta attrezzata) per poter ammirare un bellissimo panorama tra lo Scrivia, il Santuario di Montespineto di Stazzano e della piana di Arquata Scrivia. Non non dimenticare a casa la macchina fotografica perchè da Sant’Ambrogio è possibile ammirare con vista mozzafiato anche l’area archeologica di Libarna, in particolare il teatro.

Il percorso prosegue fino alla chiesetta di Montei tra le colline del Gavidocg per poi riscendere sino a Via Abbazia, a ridosso del centro storico cittadino, ed al Parco di Villa Caffarena, chiudendo il cerchio su Viale Stazione e Piazza Bailo.