Cosa fare, dove andare per la Befana

Tanti gli eventi in programma nel Basso Piemonte, per festeggiare l’Epifania

La Befana vien di Notte recita un vecchio detto e infatti, domenica 5 gennaio intorno alle ore 21.00, a San Cristoforo, nel piazzale antistante l’ingresso al castello arriverà la Befana per distribuire ai bimbi presenti le calze ripiene di dolci e a seguire tradizionale falò dell’Epifania.

A Serravalle Scrivia, il concerto sarà domenica 5 gennaio alle ore 21:00 nel salone della chiesa di Maria Regina.

Sempre domenica a Arquata Scrivia appuntamento con la Befana e la solidarietà. La proloco propone dalle ore 12 fino alle 17 in piazza della libertà ci sarà la raccolta delle Calze della Befana da donare ai bambini ricoverati all’ospedale Gaslini. A partire dalle 15:30 intrattenimento e merenda per tutti i bambini intervenuti alla festa.

Sempre domenica, questa volta a Francavilla Bisio nella sala “la Società”, dalle 15 alle 17 , “La befana cambia look”, letture animata a tema Epifania e laboratorio per bambini da 4 a 10 anni a cura del Teatro della Zucca.

Lunedì 6 gennaio CamminaNovi ASD organizza la 1° camminata della Befana con ritrovo a Novi Ligure nel piazzale del G3 (di fronte alla Chiesa) alle 9.20 per poi partire alle 9.30 con una passeggiata con durata di 1 ora circa tra i colli novesi.
Partecipazione gratuita per informazioni 0143 71840.

Il 6 gennaio appuntamento con la musica, alle ore 18:00, appuntamento a Bosio per il tradizionale Concerto dell’Epifania presso la Chiesa dei S.S. Pietro e Marziano di Bosio.
Il Comune e la Pro Loco Bosio sono liete di ospitare la Filarmonica di Sampierdarena diretta dal Maestro Massimo Rapetti. L’ingresso è gratuito e aperto a tutti.

Il 6 gennaio si aprono anche i concerti 2020 del Gavazzana Blues con i Magnetics. Appuntamento nelle cantine di Casa Sterpi. Stasera, alle 21.30.

Diversi anche i presepi visitabili:

Mostra di presepi e diorami presso la Casa Gotica di Arquata Scrivia, grande e piccini ma tutti realizzati con una meticolosa cura di particolari dall’ associazione Arqua.Tor Presepi Onlus visitabile fino al 6 gennaio 2020 con i seguenti orari: sabato, domenica e festivi dalle ore 15,00 alle ore 19,00 31 dicembre chiuso. Per info e prenotazioni visite contattare cell. 339 3146346 oppure 37724 18187.

Presepi nei Borghi a Carrosio, mostra di presepi nell’Oratorio della SS. Trinità realizzate da Leonardo Traverso, 10 natività ambientate in antichi borghi liguri. Aperture dalle 15 alle 18 giovedì 26 e domenica 29 dicembre, mercoledì 1°, domenica 5, lunedì 6 e domenica 12 gennaio 2020.

Nel cuore di Gavi Presepe presso Oratorio dei Rossi: il 20/12 mattina i bambini di 1^elementare andranno a deporre nel loro “presepe dei bambini” le statuine personalizzate. Il 25/12 aprirà il grande presepe ambientato nella Gavi d’una volta e rimarranno aperti fino al 19 gennaio nei giorni festivi h.10,00-12,30; 15,00-18,30

Nella frazione di Gavi, a Pratolungo il presepe “Wainer” in Via Case Rosè 34/A (davanti al campo sportivo) sarà visitabile fino a domenica 12 gennaio 2020. In pochi anni è diventato una vera e propria attrazione durante il periodo natalizio per grandi e piccini e non solo per gli abitanti della frazione di Gavi!
Una vera e propria “opera d’arte” che prende il nome dallo stesso signore del paese che per tutto l’anno lavora con impegno e passione per rendere quest’opera artigianale sempre più bella e ricca di dettagli.

La Cripta della chiesa di San Silvestro a Mornese è sede di esposizione di piu’ di 70 presepi provenienti da tutto il mondo. Orario di visita dal 25 dicembre al 6 gennaio dalle 15.00 alle 18.00, nei giorni festivi e prefestivi

Appuntamento anche a “Voltaggio con i  Presepi sotto la Stella” che ogni anno anima il paese, quest’anno dal 24 dicembre al 12 gennaio 2020 aperture domeniche e festivi dalle 15.30 alle 18.00.

Anche quest’anno sarà visitabile nella foresteria del parco del Castello il presepe meccanizzato di San Cristoforo dove sono raffigurate le attività dell’epoca arricchite da parti in movimento e da una fedele rappresentazioni di monumenti e nuovi scorci del territorio. Si potra’ visitare a partire dalla mezzanotte del 24 dicembre e resterà aperto fino al 6 gennaio, visitabile festivi e prefestivi dalle 15 alle 17.

Altra location da non  perdere, a Cassano Spinola: il  Presepe del Babba. Ogni anno da circa trent’anni il sig. Enrico Baiardi crea nel suo giardino una bellissima rappresentazione della Natività, impossibile non notarla!
Il presepe di Cassano è una ricostruzione del paese come avrebbe potuto apparire cento anni fa, assolutamente da vedere. Si trova all’ ingresso del paese arrivando da Serravalle Scrivia quasi davanti caserma carabinieri sulla destra.

Nella chiesa parrocchiale a Borghetto di Borbera appuntamento con il presepe solidale. Le offerte raccolte andranno alla Scuola di Don Pio Bruno di Borghetto e al progetto S. Nicolas per i bambini bisognosi dell’Ucraina

A Basaluzzo è stato allestito il presepe composto di figure realizzate negli anni 1996 e 1997 con compensato marino. L’opera pittorica delle forme di Stegani e Federica Genovese. È rappresentata la sacra famiglia, il bue, l ‘asinello, il pastore con pecorelle  e una venditrice di frutta e verdura, i re magi e un cammello e l’Angelo.
Per anni è stato collocato davanti alla chiesa parrocchiale, per un periodo non è stato più esposto e ora è stato recuperato dalla ProLoco che grazie all’opera dei volontari  ha realizzato nuove sagome per Maria e Giuseppe ed è stato allocato nella Piazza delle Manifestazioni.

 

Foto di sara150578

Carnevale a Novi Ligure

Carnevale a Novi Ligure

AVVISO A seguito delle disposizioni della Regione Piemonte messe in atto per fronteggiare...

Il Distretto del Novese

Raccontiamo il territorio, che si estende nella parte sud-orientale del Piemonte, in Provincia di Alessandria, in tutte le sue declinazioni: arte, enogastronomia, eventi, percorsi, tradizioni e curiosità.

Scoprirete con noi il bello e il buono del Novese, Val Borbera e Alto Monferrato! 🙂

Iscriviti alla nostra Newsletter

Manteniamo i tuoi dati riservati e condividiamo i tuoi dati solo con terze parti che rendono possibile questo servizio. Consulta la nostra Privacy Policy.