Tra i piatti tipici dell’autunno immancabili sono le caldarroste, ovvero castagne incise a una ad una e poi cotte lentamente sul fuoco all’interno di una padella bucherellata.

Pasturana, anche quest’anno si prepara per festeggiare il San Martino, il patrono del paese con la castagnata di San Martino.

Si inizierà sabato 10 novembre alle 20.00 con la Cena contadina, presso il salone Soms dove  si gusteranno polenta e stoccafisso e la serata sarà allietata dall’ intrattenimento musicale de “I Giuinott Dé La Martesana” formazione musicale folkloristica dialettale comica milanese ispirata ai “Gufi” con canzoni di Jannacci e Gaber. (Prenotazioni obbligatorie alla proloco 334 9137891).

Domenica 11 novembre 2018 la festa si sposterà al centro sportivo comunale, in via Vecchia di Pozzolo, dove, alle 10.30, si disputerà la 24° edizione del Ciclocross di San Martino.

Immancabile la tradizionale castagnata e ceciata di San Martino con apertura dello stand ristorante dalle 12.00  a cura della pro loco