Il castello di Borgo Adorno con la sua posizione dominante su tutta la Val Borbera entra, dal 2018, a far parte del circuito Abbonamento Musei Torino Piemonte. I possessori della tessera  possono accedere liberamente nel castello, la cui storia vede i primi documenti risalire al 1176.

Nel 1518 Tolomeo Spinola lascia eredi dei propri feudi, Borgo incluso, i fratelli Antoniotto e Gerolamo Adorno.

Intorno al 1650  gli Adorno  decisero di intervenire  sulla struttura per essere trasformata nella dimora gentilizia che è arrivata fino ai nostri giorni.

Punti di forza di questa dimora storica, oltre  alla sua posizione, la presenza di un arredamento in gran parte originario e la collezione di arte contemporanea di Clemen Parrocchetti, discendente degli Adorno, che qui ha vissuto e lavorato a lungo.

Il castello sarà visitabile da maggio a settembre il secondo e il quarto sabato del mese dalle ore 10.00 alle ore 18.00

Ingresso Gratuito per i possessori di Abbonamento Musei Piemonte

Ingresso intero € 8,00 Ingresso ridotto € 5,00

Il castello ospita una mostra dal titolo “Parrocchetti 3 generazioni a confronto” visitabile sabato e domenica nelle giornate del 14-15-27- 28 luglio, 11-12-25-26 agosto, 8-9-22-23 settembre, dalle 10 alle 18 (prenotazione obbligatoria al 3401401945 – info@castellodiborgoadorno.it)