Il castello di Borgo Adorno

Il castello di Borgo Adorno con la sua posizione dominante su tutta la Val Borbera, è uno delle meraviglie della val Borbera da non perdere.

I primi documenti sul castello risalgono al 1176. Nel 1518 Tolomeo Spinola lascia eredi dei propri feudi, Borgo incluso, i fratelli Antoniotto e Gerolamo Adorno. Intorno al 1650  gli Adorno  decisero di intervenire  sulla struttura per essere trasformata nella dimora gentilizia che è arrivata fino ai nostri giorni. Punti di forza di questa dimora storica, oltre  alla sua posizione, la presenza di un arredamento in gran parte originario e la collezione di arte contemporanea di Clemen Parrocchetti, discendente degli Adorno, che qui ha vissuto e lavorato a lungo.

Articoli correlati

Aperture al Forte di Gavi

Aperture al Forte di Gavi

La storia del Forte di Gavi si articola su vari periodi, la struttura originaria edificata poco...

Il Distretto del Novese

Raccontiamo il territorio, che si estende nella parte sud-orientale del Piemonte, in Provincia di Alessandria, in tutte le sue declinazioni: arte, enogastronomia, eventi, percorsi, tradizioni e curiosità.

Scoprirete con noi il bello e il buono del Novese, Val Borbera e Alto Monferrato! 🙂

Iscriviti alla nostra newsletter

error: Questo contenuto è protetto

Pin It on Pinterest

Share This