Festa del Miele e dei sapori

L’ape italiana o ape ligustica (Apis mellifera ligustica Spinola, 1806) deve la sua identificazione e catalogazione al Marchese Massimiliano Spinola, uomo di grande ingegno, scrisse il suo lavoro più importante proprio durante la sua permanenza nel castello di Tassarolo, dove osservò e descrisse molti insetti tra cui l’ape italiana.

Proprio il mondo delle api e il miele, domenica 1 settembre, saranno i protagonisti nel centro storico di Gavi, via Mameli ospiterà per tutto il giorno produttori del miele e dei prodotti tipici locali, dalle ore 11 alle ore 24.

Nel palazzo comunale mostra a cura del Museo dell’apicultura Cascina Maglietto e alle ore 21:00 nel Teatro Civico presentazione del documentario “Attraverso il Neirone”

Non mancherà lo street food, la possibilità di visitare il Mulino dei Neirone.

Sabato sera appuntamento per i piu’ piccini con la serata con intrattenimento e laboratori a tema dalle 20 alle 24.

L’evento organizzato dall’associazione Esercenti gaviesi in collaborazione con l’amministrazione comunale vuole andare a far rivivere la tradizionale festa del miele che veniva ospitata a Gavi negli anni ’70.

Articoli correlati

Fresonara rievoca il 1600

Fresonara rievoca il 1600

Domenica 26 giugno 2022, un colpo di cannone alle ore 10 catapulterà Fresonara indietro nel tempo,...

Arquata in Musica

Arquata in Musica

Arquata Scrivia festeggia la Giornata Mondiale della Musica con un appuntamento imperdibile che...

Il Distretto del Novese

Raccontiamo il territorio, che si estende nella parte sud-orientale del Piemonte, in Provincia di Alessandria, in tutte le sue declinazioni: arte, enogastronomia, eventi, percorsi, tradizioni e curiosità.

Scoprirete con noi il bello e il buono del Novese, Val Borbera e Alto Monferrato! 🙂

Iscriviti alla nostra newsletter

error: Questo contenuto è protetto

Pin It on Pinterest

Share This