Gavi, il borgo bandiera arancione del Touring Club domenica 26 agosto si trasformerà nel salotto a cielo aperto per  il grande bianco piemontese che quest’anno festeggia i primi 20 anni di DOCG, celebrando la Sostenibilità e la Cucina Zero Sprechi. Ospite d’eccezione lo chef Antonino Cannavacciuolo, invitato dal Consorzio di Tutela del Gavi, l’inflessibile giudice dovrà scegliere il miglior abbinamento tra le 11 ricette presentate dai comuni della denominazione Gavi DOCG.

I tema scelto per quest’edizione, giunta alla sua 6° edizione è la Sostenibilità applicata non è altro che cultura della materia prima, della terra che la produce e della maestria che permette di trasformarla in alta cucina: questi sono i temi che faranno da sfondo all’evento.

Cosa prevede la giornata?

Domenica 26 agosto, le corti private di Gavi saranno aperte dalle ore 16.00 per accogliere gli amanti del grande bianco piemontese.

Tra gli eventi da non perdere…

In Corte della Buona Italia, Franco Aliberti, chef stellato de La Présef in Valtellina sarà il protagonista dello Show Cooking Zero Sprechi – solo su prenotazione: attraverso la sua cucina sensibile e giocosa, dimostrerà come esaltare l’ingrediente, riutilizzare le preparazioni e azzerare gli scarti, con un occhio al portafoglio e al consumo responsabile del cibo.

Domenica 26 agosto sarà l’intera giornata a festeggiare il Gavidocg e il suo territorio, si partirà al mattino con la Gavilonga, la lunga passeggiata nei vigneti e si proseguire per tutta la serata, infatti a partire dalle 20,00 appuntamento in vigna con “I Calici e le Stelle”, organizzato dalle cantine della denominazione.

Ma quest’anno Di Gavi in Gavi proseguirà sabato 1° settembre, a Libarna, l’antica città dei romani lungo la via Postumia, con Neri Marcorè e il suo “Incontro in musica tra Faber e Gaber”, uno spettacolare e profondo viaggio tra le note e le parole dei due grandi cantautori italiani, celebrato in una delle location più scenografiche e poetiche dell’intero territorio del Gavi Docg in occasione di Attraverso Festival.

Programma completo:

Domenica 26 agosto
9:30 – 14:00  Gavilonga Passeggiata tra i vigneti della Denominazione (su prenotazione)
16:00 -20:00 Di Gavi in Gavi:   Gavi, Corti Private
20:00 – 24:00 I Calici e le Stelle nelle Cantine della denominazione  (su prenotazione)

Sabato 1° settembre   
ore  18:30  Neri Marcorè  “Incontro in musica tra Faber e Gaber”
Omaggio a Fabrizio de André e Giorgio Gaber:   Libarna, Serravalle Scrivia


Il 26 agosto il Consorzio Tutela del Gavi consegnerà  ai visitatori di Di Gavi in Gavi per la degustazione del Gavi Docg un moderno calice in Tritan, un tecnopolimero di ultima generazione  – completamente riciclabile e utilizzabile fino a 150 lavaggi in lavastoviglie, che conserva la brillantezza del vetro. Un accorgimento che rispetta le normative per la sicurezza nello svolgimento di eventi pubblici promulgati lo scorso anno dalla Regione Piemonte.