Sabato 21 e domenica 22 settembre torna l’edizione 2019 di “Cultura a porte aperte”, organizzata in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio. In questi due giorni saranno aperti dai volontari diocesani  diversi luoghi che ospitano tesori di arte sacra che potranno essere scoperti attraverso le visite guidate gratuite

Riportiamo di seguito il ricco programma iniziative per il  Basso Piemonte:

Si parte da Novi Ligure con un doppio appuntamento con l’apertura e visita guidata della Collegiata di Santa Maria Assunta dalle 15 alle 18 e dell’oratorio della Maddalena dalle 15.30 alle 18.30 sia sabato 21 che domenica 22 settembre.

Serravalle Scrivia aprirà l’Oratorio dei Bianchi e dei Rossi sabato e domenica dalle 15.30 alle 18.30.

Bosco Marengo aderisce all’iniziativa il Complesso Monumentale di Santa Croce  sabato 21 settembre e domenica 22 settembre dalle ore 15 alle ore 19

In Val Borbera a Rocchetta Ligure apertura del Museo di Arte Sacra delle Valli Borbera e Spinti il 21 settembre dalle ore 15.30-18.30 e il 22 settembre dalle ore 9.30 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 18.30.

Per conoscere tutti gli altri luoghi aperti è possibile consultare il sito cittaecattedrali.it