Venerdì 21 dicembre 2018 a Novi Ligure  “Let it sing”, il Concerto di Natale con Paola Gemma and the Xmas Messengers, ad ingresso libero ( alle ore 21, presso il Centro Fieristico Dolci Terre di Novi).

Il progetto è nato dall’unione di elementi dalla provata esperienza musicale con varie estrazioni, dal soul al funk. Notevole è l’esperienza che ognuno dei componenti ha apportato al gruppo come prezioso bagaglio culturale e musicale. Per questa occasione verranno proposti classici del tema natalizio.

Ospite della serata sarà Chiara Pedroni, cremonese trentaquattrenne che il 7 luglio di quest’anno ha conquistato l’oro ai campionati Italiani Fids del settore paralimpico (categoria showdance over 13) danzando in carrozzina sulle note de La Notte di Arisa. Questo perché non si è mai arresa. Da diversi anni combatte con una subdola e terribile malattia, l’endometriosi, che l’ha invalidata ma non le ha tolto né il sorriso, né la voglia di vivere. Dopo alcuni interventi, numerose terapie e i giusti accorgimenti, spinta soprattutto da tanta passione e tenacia, ha ripreso a fare sport, ritrovandosi così a realizzare sogni che custodiva da tempo. Da qualche mese è impegnata in numerosi progetti di informazione, sensibilizzazione e inclusione con lo scopo di abbattere le barriere che spesso sono più mentali che materiali, verso la propria patologia e la disabilità in genere. Recita nella Compagnia degli Anonimi con la quale fa teatro integrato; si occupa di volontariato come “clown di corsia” ed è la protagonista di una delle #storiedidanza che verranno presentate a Firenze al DanzaInFiera edizione 2019.

Formazione Paola Gemma and the Xmas Messengers:

Paola Gemma, voce. Cantante alessandrina, è front dei Night & Day e corista dei Beggar’s Farm dal 2011, nota band alessandrina fondata dal polistrumentista Franco Taulino.

Mattia Tedesco, chitarra. Musicista cremonese che ha fatto della chitarra la sua professione, vantando attività live e in studio con vari artisti italiani, tra i quali Vasco Rossi, Mina, Adriano Celentano, Dolcenera, Enrico Nigiotti, Il Volo, Noemi, Gianluca Grignani, Anna Oxa e molti altri.

Nicola Bruno, basso e voce. Bassista e autore per i Mamasuya, è bassista dal vivo e in studio per Paolo Bonfanti, Elisabetta Gagliardi, BBM trio e La Rosa Tatuata.

Ha accompagnato dal vivo o in trasmissioni televisive diversi artisti tra cui Johannes Faber, Biagio Antonacci, Fausto Leali, Gianluca Grignani.

Marcello Borsano, batteria. Attuale batterista degli Arcano16, noto nel panorama pop e non solo. Le sue collaborazioni in ambito blues lo hanno portato a suonare nei più importanti festival d’Europa (Mud Morganfield, Otis Grand, Paul Reddick).

 

L’evento è realizzato in collaborazione con “Puntoeacapo Studio Danza Asd” e “Academy the musical experience”. Apriranno la serata gli allievi della scuola con le coreografie realizzate sotto la direzione artistica di Giulia Bondino.