Sabato 21 e domenica 22 settembre tornano, nei musei e nei luoghi della cultura di tutta Italia, le Giornate Europee del Patrimonio (GEP 2019). Tra i luoghi della cultura che hanno aderito a questo importante evento: l‘area archeologica di Libarna a Serravalle Scrivia.

Sabato 21 settembre presentazione della nuova App “Touch Libarna” alle ore 16.30.  Si potrà entrare virtualmente nella città romana e di immergersi in splendidi panorami a 360°, arricchiti da ricostruzioni 3D che si alternano alle viste reali per ricreare lo spettacolo scenografico degli edifici romani di un tempo.  L’Area archeologica rimarrà aperta dalle ore 9.00 alle ore 21.00 con possibilità di visite guidate dalle ore 14.30 alle ore 20.00 a cura del personale della Soprintendenza.

Domenica 22 settembre sarà invece protagonista il “teatro a teatro” con la commedia di Plauto Anfitrione rielaborata dal regista Luca Zilovich e interpretata dagli attori del Teatro della Juta di Arquata Scrivia. All’interno del teatro di Libarna si svolgerà, in due appuntamenti con inizio alle ore 15.30 e alle ore 16.45. L’ingresso gratuito agli spettacoli ma a numero chiuso con prenotazione obbligatoria scrivendo all’indirizzo e-mail teatrodellajuta@gmail.com o telefonando al numero 345/0604219 (Teatro della Juta).

L’Area archeologica sarà aperta dalle ore 9.00 alle ore 18.00 con possibilità di visite guidate dalle ore 10.00 alle ore 12.30 a cura del personale della Soprintendenza.

Foto by G. Uras