Il 18 novembre 1928, debuttava al cinema Mickey Mouse (Topolino), creato il 16 gennaio 1928 dal genio creativo di Walt Disney : pantaloni rossi, scarpe gialle, orecchie tonde e guanti bianchi protagonista. Il personaggio di fantasia protagonista di numerosissime storie ma quella a cui siamo più legati è sicuramente l’approdo di Topolino nel nostro territorio, nel basso piemonte con la storia  Topolino e il pollo alla Marengo, un intreccio tra la ricetta e la storia della Battaglia di Marengo.

La storia a fumetti è stata scritta e sceneggiata da Giampiero Ubezio, uscita in Italia per la prima volta nel 1989 sul libretto n.1731 di Topolino Magazine.

Topolino e il Pollo alla Marengo
Topolino e il Pollo alla Marengo

La trama

Siamo in Italia, nel 1800 e Topolino e Pippo devono risolvere il mistero della battaglia di Marengo. Dopo il ritrovamento di un diario di Napoleone, si viene a scoprire che il merito della vittoria di Marengo fu di un certo Le Coq,il cuoco del campo. Così i due vengono spediti in Piemonte e rivivono la battaglia. Incontrato Le Coq, si fanno assume come aiuto-cuochi. Intanto Napoleone è in riunione con lo stato maggiore e, resosi conto dello sbaglio tattico che ha fatto mandando in perlustrazione una parte delle truppe, non sa che fare. Intanto gli austriaci, vista la loro superiorità numerica, stanno per attaccare. Allora Le Coq involontariamente aiuta Napoleone, mettendosi a cucinare per lui. Il buon odore del cibo (pollo alla Marengo) giunge sino alle truppe in perlustrazione, che subito tornano al campo e accorrono alla battaglia, raggiungendo una vittoria schiacciante.

Buon Compleanno Topolino!