Pasqua gourmet a casa grazie al delivery

Restando a casa, è possibile, festeggiare una Pasqua gourmet, coccolati quasi fossimo al ristorante, seppur apparecchiando in sala o in cucina, grazie al delivery.

In questo periodo in cui un virus è riuscito a stravolgere le abitudini dell’Italia e del Mondo intero, ci sono le piccole realtà, quelle che tutte insieme fanno grande il nostro #madeinItaly che non si arrendono, ma si mettono in gioco ancora più di prima, pronti per una nuova avventura.

Vi raccontiamo il caso del ristorante Cantine del Gavi con il suo progetto: #cantinedelgaviathome.

Chi, prima di questa pandemia, ha avuto occasione di andare alle Cantine del Gavi, è stato accolto da Luca Maria Ivaldi (Responsabile di Sala e Cantina) nello storico palazzo in centro a Gavi dove, ha aperto nel 1978 e poi Alberto Rocchi nel 1990 ha “riaperto” come titolare per poi coinvolgere le proprie figlie in cucina. Oggi sono proprio le sorelle Rocchi, Roberta e Elisa le titolari del ristorante.

Qualità, eleganza, raffinatezza, gentilezza e tradizione sono caratteristiche imprescindibili di questo ristorante che ha saputo trasferirle perfettamente, senza stravolgere la propria identità, anche nel nuovo progetto #cantinedelgaviathome.

#cantinedelgaviathome

Quando si pensa ad un ristorante vengono subito in mente: lo chef, i proprietari, il personale ma c’è anche altro, una piccola composizione floreale sul tavolino, la carte dei vini, un pensiero dolce a fine pasto, tutto questo si realizza grazie alla sinergia con i partners. #cantinedelgaviathome tiene conto di tutto per portare il ristorante Cantine del Gavi nelle sala da pranzo di ogni cliente.

Per Pasqua e Pasquetta Roberta e Elisa Rocchi propongono:

Insalata di gallina ruspante, bottarga delle sue uova, verdurine al vapore, vinaigrette all’acetosa

Lasagne di semola con asparagi e zucchine, pesto di maggiorana e basilico al mortaio, fonduta di caprino

Capretto della tradizione con patate della Val Borbera

Tortino morbido con crema al limone, mouse al cioccolato bianco e meringa

Il progetto #cantinedelgaviathome non riguarda solo Pasqua: c’è sempre una proposta gourmet, basta telefonare allo 0143.642 458 oppure utilizzare whatsapp con il n. 347.901 5026 richiedere il menù, scegliere i piatti e poi procedere con l’ordine.

Per il pranzo gli ordini vanno comunicati la sera del giorno prima e per la cena vanno effettuati entro le ore 16 del giorno stesso. L’ orario della consegna e luogo verrà concordato. E se vi state chiedendo come pagare, vi diciamo che si può usare bancomat, carta di credito, PayPal oppure contanti ma con importo esatto chiuso in una busta.

Il ristorante effettua consegne gratuite a Gavi e dintorni (Novi Ligure, Serravalle Scrivia, Francavilla, Carrosio, Bosio, Tassarolo, Arquata Scrivia , Parodi Ligure, San Cristoforo…).

Il progetto è realizzato in collaborazione con Il giardino delle idee di Arquata Scrivia, Bodrato Cioccolato di Novi Ligure e le aziende vitivinicole Broglia, San Pietro, Il Rochin e Bancalari.

Anche restando a casa si può rendere speciale, anche grazie al delivery, Pasqua gourmet o qualsiasi altra data da festeggiare.

Articoli correlati

Aperitivo time a casa!

Aperitivo time a casa!

Aprile, le giornate si allungano, i raggi del sole ci fanno compagnia fino alle 20:00 e restando a...

Il Distretto del Novese

Raccontiamo il territorio, che si estende nella parte sud-orientale del Piemonte, in Provincia di Alessandria, in tutte le sue declinazioni: arte, enogastronomia, eventi, percorsi, tradizioni e curiosità.

Scoprirete con noi il bello e il buono del Novese, Val Borbera e Alto Monferrato! 🙂

Pin It on Pinterest

Share This