Sarvego Festival

Proseguono gli appuntamenti in Val Borbera con Sarvego Festival,  venerdì 13 agosto alle ore 16.30, tra i castagni secolari del Bosco dei Narcisi di Roccaforte Ligure, con Io sono foglia (Bachilega, 2020) Premio Andersen come miglior libro 0/6 anni e Super premio Andersen di questa ultima edizione.

A farsi foglia e poesia ci sarà l’illustratrice riminese Marianna Balducci: racconterà i segreti di questo albo che mescola illustrazione e fotografia stupendoci a ogni pagina, per poi proporre un laboratorio tra foglie, matite, colori e immaginazioni. Nel 2018 con il suo primo libro foto-illustrato “Il viaggio di Piedino” (Bacchilega Junior) Marianna Balducci ha vinto il premio Nati per leggere. Il disegno è lo strumento preferito per comunicare ed esplorare il mondo di questa illustratrice, che ama sperimentare combinazioni tra strumenti tradizionali e digitali e, in particolare, tra disegno e fotografia, come accade proprio nel libro ospite del Festival.  La tappa sarà organizzata in collaborazione con la Pro Loco di Roccaforte.

Il giorno dopo invece, sabato 14 agosto, sempre alle 16.30, appuntamento a Carrega Ligure, con Guido Quarzo, autore de Il bambino, la volpe e il buio (San Paolo Edizioni, 2020).

Scrittore di romanzi, racconti e poesia per l’infanzia ha vinto il Premio Andersen come miglior autore dell’anno ed è più volte stato finalista al Premio Strega Ragazze e Ragazzi, l’ultima volta nel 2020 con La danza delle rane (Editoriale Scienza). L’autore leggerà i passi più salienti del libro, racconterà la scrittura e coinvolgerà i ragazzi in un gioco tra parole e illustrazione.

Un pomeriggio importante per Carrega anche perché in questa occasione verrà inaugurata la biblioteca per ragazzi, nuovo punto di riferimento per la vita culturale e soprattutto per le giovani generazioni della valle, da far crescere e sostenere.

Seguirà l’inaugurazione, Giocalbosco, un’esplorazione ludica e narrata alla scoperta del bosco, a cura della Fattoria Didattica della Cooperativa Valli Unite.

Infine, dalle ore 21.00, la tappa di Sarvego Festival a Carrega proseguirà attorno al fuoco ad ascoltare le storie di Terra di Fiaba, laboratorio dell’Ecomuseo di Cascina Moglioni in collaborazione con l’Ente di Gestione delle Aree Protette Appennino Piemontese. Rivivremo il patrimonio di favole, fiabe e racconti che per secoli la tradizione orale ha tramandato nel territorio del Parco Capanne di Marcarolo e che nel 2004 è stato raccolto nel libro Favole dell’Oltregiogo a cura dell’Ecomuseo.


Foto by Federico Fallabeni.


Sarvego Festival è organizzato da Associazione Culturale Il Paese degli Spaventapasseri, Associazione Culturale Roba da Streije di Cabella, le Proloco di Roccaforte L., Mongiardino L., Albera L. e Cabella L., Museo della Resistenza di Rocchetta Ligure, Biblioteche di Albera, Cabella e Carrega, in collaborazione con Andersen, Rivista e Premio dei libri per ragazzi,  Fondazione Edoardo Garrone, Ente di Gestione delle Aree Protette dell’Appennino Piemontese. Con il Patrocinio di Regione Piemonte, Provincia di Alessandria, Comuni di Albera L., Cabella L.*, Cantalupo L., Carrega L.*, Mongiardino L., Roccaforte L.*, Rocchetta L., Unione Montana Terre Alte*, A.N.P.I.*, Ente di Gestione delle Aree Protette dell’Appennino Piemontese, Sistema Bibliotecario Novese, Nati per Leggere (*patrocinio oneroso)

Articoli correlati

Gavi: il forte, il borgo

Gavi: il forte, il borgo

Una giornata a Gavi, tra i borghi Bandiera Arancione del Touring Club, tra enogastronomia,...

Il Distretto del Novese

Raccontiamo il territorio, che si estende nella parte sud-orientale del Piemonte, in Provincia di Alessandria, in tutte le sue declinazioni: arte, enogastronomia, eventi, percorsi, tradizioni e curiosità.

Scoprirete con noi il bello e il buono del Novese, Val Borbera e Alto Monferrato! 🙂

Iscriviti alla nostra newsletter

error: Questo contenuto è protetto

Pin It on Pinterest

Share This