Sarvego Festival

Proseguono gli appuntamenti in Val Borbera con Sarvego Festival 2024, tra storie, libri e illustrazioni per piccoli e grandi.
Un festival promosso dalle biblioteche dell’Alta Val Borbera in collaborazione con l’Associazione Roba da Streije di Cabella Ligure, le Proloco di Albera, Mongiardino e Roccaforte Ligure, l’Associazione Il Paese degli Spaventapasseri e il Museo della Resistenza e Vita Sociale di Rocchetta Ligure. Partner scientifico Andersen, la Rivista e il Premio.
Anche quest’anno la nostra amata Val Borbera, terra selvaggia e meravigliosa, e pronta ad accogliere la terza edizione del Sarvego Festival, la manifestazione culturale itinerante dedicata al mondo della letteratura, dell’editoria e dell’illustrazione per l’infanzia e l’adolescenza. L’evento nasce per promuovere la lettura come fonte di apertura verso il mondo e occasione di condivisione sociale, per incentivare la frequentazione attiva delle biblioteche e dei poli culturali della Valle specialmente da parte degli studenti, creando una collaborazione continuativa con le scuole, e ancora per valorizzare il patrimonio naturalistico, storico, culturale ed enogastronomico valborberino incentivando il turismo locale e la collaborazione tra le associazioni del territorio.
La Direzione artistica e affidata a Daniela Carucci, scrittrice, giornalista, teatrante, che guida il nostro gruppo fin dal primo anno con consapevolezza e quel pizzico di gioiosa follia che ben ci rappresenta. Gli incontri estivi saranno sei, suddivisi tra luglio ed agosto, e proporranno appuntamenti volutamente il più eterogenei possibile ma seguendo un unico fil rouge, “A occhi aperti”: “Abbiamo lavorato su uno spunto affascinante, quello del taccuino come strumento di osservazione e annotazione della realtà circostante

Calendario dei prossimi eventi

• 6 luglio: “Amico Albero” di e con Sara Donati a Vendersi, frazione di Albera Ligure meglio noto come “Il Paese degli Spaventapasseri”. Donati, che è anche autrice della splendida
immagine simbolo di quest’anno, una bambina immersa in una natura selvatica e lussureggiante, racconterà una storia di profonda amicizia tanto atipica quanto dolce e ricca
di spunti di riflessione.
• 21 luglio: “Quattro passi – Piccola passeggiata per sgranchirsi l’anima” con Antonio Catalano, teatrante, illustratore, scultore e promotore di una poetica del quotidiano che genera meraviglia, un incontro dinamico e incredibile che si terrà nella frazione di Vergagni a Mongiardino Ligure.
• 26 luglio: “Atlante dei mostri e degli spaventi” di e con Anselmo Roveda e Marco Paci a Roccaforte Ligure, un viaggio incredibile alla scoperta delle nostre paure più recondite che si svolgerà durante un’emozionante lettura con disegno.
• 3 agosto: “Taccuini in natura – Laboratori di disegno naturalistico” con Elisabetta Mitrovic ad Albera Ligure, un suggestivo laboratorio di pittura ad acquerello dedicato ai più grandi, adulti e ragazzi.
• 4 agosto: “Rimanere sul sentiero: note naturalistiche per escursioni felici”, ancora la Mitrovich ma questa volta in veste di narratrice delle piccole meraviglie tratte dal suo nuovo libro in quel di Cartasegna, a Carrega Ligure.
• 17 agosto: “Elefanti nella valle, taccuino esotico sui pachidermi locali” con Mascia Premoli nella frazione di Piuzzo, a Cabella Ligure, che ci accompagnerà in un viaggio straordinario alla scoperta… dei famosi elefanti della Val Borbera.

Oltre alle date estive, il Sarvego partecipa anche ad un evento speciale in collaborazione con l’Ente di Gestione delle Aree protette dell’Appennino piemontese e la frazione di Vendersi nel Comune di Albera Ligure: il 6 luglio 2024, nell’ambito della “European Bat-Night”, appuntamento dalle 18 presso la Chiesa dei Santi Fortunato e Matteo di Vendersi per scoprire tutti i segreti dei pipistrelli con la Naturalista e Guardiaparco Mara Calvini che, dopo un’interessante introduzione, accompagnerà grandi e piccoli in una suggestiva passeggiata notturna per osservare e ascoltare i pipistrelli in attività di caccia con l’utilizzo di un bat-detector, un rilevatore di ultrasuoni che consente di ascoltare le “voci” dei pipistrelli anche all’orecchio umano.
L’evento è gratuito a numero chiuso, pertanto è consigliata la prenotazione (011 4320290 oppure 331 1364473, mara.calvini@areeprotetteappenninopiemontese.it).


 

ph  Massimo Sorlin


Consulta il calendario Eventi con tutti appuntamenti in programma nel Novese, Alto Monferrato e Val Borbera

Calendario eventi


Per altri suggerimenti vi consigliamo di scaricare sul Vs smartphone la ns app #VisitDN con una raccolta di 150 luoghi da scoprire tra arte cultura e bel vedere e una sezione dedicata all’enogastronomia. Per scaricarla cliccate qui

Articoli correlati

Fiera di Voltaggio

Fiera di Voltaggio

Domenica 21 luglio a Voltaggio appuntamento con la tradizionale fiera dedicata all'artigianato e...

Il Distretto del Novese

Raccontiamo il territorio, che si estende nella parte sud-orientale del Piemonte, in Provincia di Alessandria, in tutte le sue declinazioni: arte, enogastronomia, eventi, percorsi, tradizioni e curiosità.

Scoprirete con noi il bello e il buono del Novese, Val Borbera e Alto Monferrato! 🙂

Iscriviti alla nostra Newsletter

error: Questo contenuto è protetto

Pin It on Pinterest

Share This