La polenta protagonista non solo delle sagre ma anche nell’arte

La Polenta è un pianto di origini antichissime che con l’introduzione del granoturco in Europa entrò prepotentemente nelle dispense di ogni cucina dell’epoca, contribuendo a sfamare le persone e nel mentre si andò ad alimentare una tradizione culinaria estesa in tutto il continente.
L’arte che è da sempre specchio della società non ne rimase indifferente.
Nel “Banchetto nuziale” che Peter Bruegel ambienta probabilmente in un granaio o un pagliaio, guadagnano la scena anche le scodelle che si ipotizzano di polenta da offrire ai convitati per il pranzo di nozze della coppia di contadini.
Il quadro databile al 1568 è conservato nel Kunsthistorisches Museum Vienna.

Domenica 16 settembre la proloco di Voltaggio organizza la Polentata a partire dalle ore 12:30 nell’area sagre, il menù prevede: Polenta al sugo di funghi o al ragu’ di cinghiale, Cinghiale in umido, Arrosti misti con patatine, Dessert
Per prenotazioni telefonare allo 3477793411 – 3332003885

Articoli correlati

Fresonara rievoca il 1600

Fresonara rievoca il 1600

Domenica 26 giugno 2022, un colpo di cannone alle ore 10 catapulterà Fresonara indietro nel tempo,...

Arquata in Musica

Arquata in Musica

Arquata Scrivia festeggia la Giornata Mondiale della Musica con un appuntamento imperdibile che...

Il Distretto del Novese

Raccontiamo il territorio, che si estende nella parte sud-orientale del Piemonte, in Provincia di Alessandria, in tutte le sue declinazioni: arte, enogastronomia, eventi, percorsi, tradizioni e curiosità.

Scoprirete con noi il bello e il buono del Novese, Val Borbera e Alto Monferrato! 🙂

Iscriviti alla nostra newsletter

error: Questo contenuto è protetto

Pin It on Pinterest

Share This