Il piccolo principe, opera letteraria pubblicata nel 1943 e tradotta in ben 253 lingue in tutto il mondo. L’autore Saint-Exupéry dipinse anche tutte le semplici illustrazioni ad acquerello della storia. Egli non si considerava un “artista“, ma amava scarabocchiare e gli era sempre piaciuto disegnare piccole persone su pezzi di carta.

Domenica 17 novembre a Novi Ligure al Teatro Giacometti in corso Piave, 2 va in scena una versione, ideata e a cura di Federica Sassaroli, si entra in teatro e il sipario è spalancato, il palco è spoglio, senza scenografia: i nostri occhi vedono solo questo, buio e vuoto, in apparenza. Ma ecco materializzato il messaggio che Antoine De Saint-Exupèry ha dato nel suo libro senza tempo: “l’essenziale è invisibile agli occhi”. In scena una sola attrice farà apparire, con la magia della narrazione e di semplici elementi scenografici, storie e personaggi di una pietra miliare della letteratura. In uno spazio apparentemente vuoto gli spettatori si ritroveranno in bilico tra verità e magia, tra azione ed ascolto, tra comicità e intimità

Ingresso Gratuito ore 16:00