Quest’anno la raccolta “Panini Giro d’Italia 102″,  realizzata su licenza ufficiale RCS, contiene una grande novità: la sezione dedicata a tutte le località italiane che ospitano partenze e arrivi di tappa, in tutto 36 figurine che ritraggono il monumento o il punto d’interesse simbolico di ogni singola località, illuminato di rosa per celebrare la partecipazione al Giro d’Italia 2019. Una notizia bellissima per il nostro territorio in quanto, Novi Ligure, essendo tappa di arrivo, mercoledì 22 maggio, è entrata di diritto nella collezione di figurine Panini dedicata al Giro d’Italia 102. A rappresentare la città di Costante Girardengo e Fausto Coppi: il Museo dei Campionissimi, scelto ad hoc come luogo simbolo illuminato in rosa 102 giorno prima dell’inizio del Giro (lo avevamo raccontato qui con tutto il reportage del museo in rosa).

L’album è composto da 414 figurine adesive e 73 card bifacciali: per le figurine c’è un coloratissimo album di 64 pagine, ricco di informazioni e statistiche sulla storia della manifestazione e sull’edizione 2019, mentre per le card è previsto un pratico astuccio-contenitore, che può funzionare anche da porta-doppie. La copertina dell’album è dedicata al vincitore dell’edizione 2018, Chris Froome, e riporta anche la riproduzione delle figurine di alcuni big delle 22 squadre in gara, tra cui grandi campioni come Vincenzo Nibali del team Bahrain – Merida, già trionfatore in Rosa nel 2013 e 2016, il campione italiano Elia Viviani della Deceuninck – Quick-Step ritratto in maglia tricolore, il campione iridato Alejandro Valverde della Movistar Team e un altro dei recenti vincitori del Giro, Tom Dumoulin del Team Sunweb.

La collezione “Panini Giro d’Italia 102” dedica due pagine ad ognuno dei 22 team con le figurine di 14 corridori e della squadra schierata al completo. Ogni figurina è una vera e propria “carta d’identità” del corridore riferita al Giro d’Italia: contiene infatti, oltre al nome e all’immagine dell’atleta con indosso la maglia ufficiale del team, anche i principali dati personali (altezza, peso, data di nascita) e una serie di ulteriori informazioni (nazionalità, anno di debutto al Giro, numero di partecipazioni, miglior piazzamento e – novità di quest’anno – il numero di vittorie di tappa ottenute in carriera nella Corsa Rosa). La raccolta contiene poi diverse sezioni speciali.

Altre sezioni speciali sono dedicate ai record storici e al percorso 2019, per arrivare alle fasi salienti della corsa dell’anno passato. Una sezione è poi riservata al “Giro d’Italia Hall of Fame”, in cui si rende omaggio ad uno dei più grandi campioni della storia Rosa, il leggendario Vittorio Adorni, premiato proprio nell’aprile di quest’anno con il “Trofeo Senza Fine”, che entra tra altri miti come Merckx, Gimondi, passando per Moser fino ad arrivare al grande navarro Miguel Indurain, premiato lo scorso anno.

“Panini Giro d’Italia 102” è la collezione ufficiale della manifestazione ed è in vendita in tutte le edicole.  Ulteriori informazioni su www.panini.it.

Si ringrazia l’ufficio stampa della Panini per la concessione al Distretto del Novese dell’immagine relativa alla figurina dedicata a Novi Ligure per la pubblicazione sul sito.