I punti panoramici che regalano paesaggi da favola nel Basso Piemonte

In Piemonte, in un’area equidistante da Torino, Milano e Genova, dove i segni degli intrecci storici tra la Repubblica Genovese e quella piemontese si possono ancora scoprire in un percorso attraverso i luoghi di arte e le tradizioni gastronomiche, le facciate dipinte dei centri storici che ricordano i borghi liguri, mentre a tavola scorrendo il menu’, piatti come gli agnolotti fanno immediatamente pensare alla terra “sabauda”.
Grazie all’aiuto di chi ci segue anche sulla nostra pagina Facebook abbiamo raccolto tutti i Vs suggerimenti per i punti panorami del Basso Piemonte, quelli che offrono una visuale sui nostri paesaggi che potremmo definire da favola!

Abbiamo così realizzato una mappa su Google con le foto di quanti hanno condiviso con noi il loro punto panoramico preferito: Monterontodo con le colline del Gavi, Le Capanne di Marcarolo, i Castelli dell’Alto Monferrato, la Val Borbera, il Tobbio… Un ottimo spunto per una gita in questi giorni di festa!

Foto di Copertina by Claudio Pasero

Mappa  realizzata con l’aiuto di Stefano Cunietti durante lo stage c/o il Distretto del Novese

Articoli correlati

Il Distretto del Novese

Raccontiamo il territorio, che si estende nella parte sud-orientale del Piemonte, in Provincia di Alessandria, in tutte le sue declinazioni: arte, enogastronomia, eventi, percorsi, tradizioni e curiosità.

Scoprirete con noi il bello e il buono del Novese, Val Borbera e Alto Monferrato! 🙂

Pin It on Pinterest

Share This