Grondona: una festa per la Madre Terra

Sabato 10 giugno 2023 appuntamento a Grondona, per l’annuale appuntamento dedicato all’arte, alla creatività e alla salute del Pianeta.

Ritorna Grondona-Bio con la sua ottava edizione, in piazza E. Garrone a partire dalle ore 15:00 con l’apertura del Mercatino del Biologico e dell’Artigianato in cui saranno presenti artigiani provenienti da varie parti d’Italia e agricoltori del territorio circostante. Tante sono le iniziative che si susseguiranno durante la giornata, un programma ricco e pieno di sorprese rivolto al pianeta in quanto essere vivo, degno di cura e di rispetto.

Dalle ore 15:00, la rinomata Area del Ben-Essere, coordinata da esperti e terapisti, aprirà al pubblico con le cure alternative naturali per il corpo e per la mente come il riequilibrio energetico, la riflessologia plantare, la meditazione sonora, lo shiatsu, etc., mentre lo Spazio Bimbi, accoglierà i più piccoli nel laboratorio “Radici, fiori e piccoli cuori”, invitati a decorare la piazza con i doni della natura e a dare il loro contributo d’amore alla festa per la Madre Terra.

A partire dalle 16:00, gli artisti scendono in piazza! Stefano Ogliari Badessi, l’artista nomade delle grandi installazioni ispirato dai sogni e dalla natura, come ama definirsi, realizzerà la sua performance “Poesia Concentrica”. Protagonista dell’evento sarà l’albero centenario della piazza di Grondona.
E ancora, Essenza Creativa di Claudia Manzoni e Chiara Contatore che inviterà al laboratorio di Natur –Art “Ringraziando Madre Acqua”, un’opera ispirata al potere dell’acqua, alla linfa degli alberi e al serpente del tempo. Elementi, colori e canti, daranno forma a un’iniziativa collettiva agli argini del rio Dorzegna mentre sotto i portici del borgo, la pittrice Rosalba Riviera esporrà le sue opere ispirate ai doni dell’orto della Madre Terra.

Non mancherà la colonna sonora della festa, grazie alla partecipazione di Clementina Ferrario – Tangerina, inconfondibile Djset, che accompagnerà gli eventi con la sua musica medicina per il cuore e per l’anima animando la piazza del paese.

Alle 19:30 a cena biologica sarà servita in piazza con penne alla Mediterranea preparate da Agriturismo In’Breiga, le fette di polenta con il sugo di casa, le torte salate, i salumi e i pregiati formaggi prodotti dalla Cooperativa La Tula, eccellenza del nostro territorio. Il tutto innaffiato dal buon vino biologico di Valli Unite.

Alle 21:30, le luci si accenderanno su Carla Pochettino e la sua scuola MuyTango di Novi Ligure. Carla Pochettino è ballerina argentina di danza classica, folklore e tango argentino di fama internazionale e porterà a Grondona-Bio la sua passione per il tango. A seguire, per scaldare ancor di più il cuore della serata, il Duo Bailenga – Balfolk & Canti e Danze dal Sud Italia, Elisa Guarraggi & Pietro Ariotti esperti nel portare la festa popolare in ogni luogo, ci faranno viaggiare – e ballare! – in un arcobaleno di tradizioni della terra sul tappeto volante della musica.

L’iniziativa è ideata e coordinata dall’Associazione Culturale Chakaruna, grazie alla collaborazione della Comunità Montana, il Comune di Grondona, la Proloco, l’Agriturismo In’Breiga, il Circolo del Ponte Vecchio di Grondona e la Regione

Foto by Giacomo Cordone (@_cordo)

Consulta il calendario Eventi con tutti appuntamenti in programma nel Novese, Alto Monferrato e Val Borbera

Calendario eventi


Per scoprire il territorio del Giro dell’Appennino nelle terre piemontesi, suggeriamo di scaricare gratuitamente la app del Distretto del Novese Visit Distretto del Novese

Articoli correlati

Fiera di Voltaggio

Fiera di Voltaggio

Domenica 21 luglio a Voltaggio appuntamento con la tradizionale fiera dedicata all'artigianato e...

Il Distretto del Novese

Raccontiamo il territorio, che si estende nella parte sud-orientale del Piemonte, in Provincia di Alessandria, in tutte le sue declinazioni: arte, enogastronomia, eventi, percorsi, tradizioni e curiosità.

Scoprirete con noi il bello e il buono del Novese, Val Borbera e Alto Monferrato! 🙂

Iscriviti alla nostra Newsletter

error: Questo contenuto è protetto

Pin It on Pinterest

Share This