Festa di San Rocco

Oggi, 16 agosto, si festeggia San Rocco, sono diversi i paesi d’Italia e del Mondo che lo festeggiano come Novi Ligure e Gavi, e ancora Arquata Scrivia e Tassarolo.

A Novi Ligure quest’anno (2020) la consueta S. Messa nella Chiesa di San Rocco (Via Ovada) alle 21.00 si svolgerà sul sagrato della Chiesetta.

Processione di San Rocco a Novi Ligure anno 2018. Foto by Barbara Gramolotti

Sempre oggi, domenica 16 agosto, in occasione della Festa di San Rocco, contitolare dell’oratorio dei Bianchi di Gavi, le guide dell’associazione Amici del Forte e di Gavi propongono due visite guidate in  questo meraviglioso edificio sacro, dove si potrà ammirare la volta con il giudizio universale realizzato da G. B. Carlone. Appuntamento all’interno dell’oratorio dei Bianchi fino al numero consentito dalla massima capienza. I visitatori dovranno essere muniti di mascherina
ore 20,15 prima visita guidata durata 30′
ore 21,00 vespri cantati
ore 21,40 seconda visita guidata durata 30′

Ma chi era San Rocco?
Le fonti su San Rocco sono poco precise e rese più oscure dalla leggenda che narra di un pellegrinaggio diretto a Roma, il quale dopo aver donato tutti sui beni ai poveri, si sarebbe fermato a ad Acquapendente, dedicandosi all’assistenza degli ammalati di peste e facendo guarigioni miracolose che diffusero la sua fama. Peregrinando per l’Italia centrale si dedicò ad opere di carità e di assistenza promuovendo continue conversione. Sarebbe morto in prigione, dopo essere stato arrestato presso Angera da alcuni soldati perché, sospettato di spionaggio. Invocato nelle campagne contro le malattie del bestiame e le catastrofi naturali, il suo culto si diffuse straordinariamente nell’Italia del Nord, legato in particolare al suo ruolo di protettore contro la peste.
Morì a Voghera nella notte tra il 15 e il 16 agosto in un anno tra 1376/1379.


Nella foto la chiesa dedicata a San Rocco a Novi Ligure

Articoli correlati

Il Distretto del Novese

Raccontiamo il territorio, che si estende nella parte sud-orientale del Piemonte, in Provincia di Alessandria, in tutte le sue declinazioni: arte, enogastronomia, eventi, percorsi, tradizioni e curiosità.

Scoprirete con noi il bello e il buono del Novese, Val Borbera e Alto Monferrato! 🙂

Iscriviti alla newsletter

Pin It on Pinterest

Share This