Escursione in Val Borbera e cena nel Bosco

Sabato 24 luglio 2021, si potrà scoprire uno dei tesori della Val Borbera, precisamente a Roccaforte Ligure, attraverso l’escursione al Mulino di Serventino, e si concluderà con una cena nel bosco dei Narcisi.
Per secoli il bosco ha rappresentato una risorsa fondamentale per l’economia delle nostre comunità montane: dagli alberi di castagno, in particolare, veniva tratto il legname per il riscaldamento e la costruzione di mobili, attrezzi e dei rudimentali quanto efficienti mezzi di trasporto: le “lese”, le tregge e le slitte. Le castagne poi, seccate in apposite strutture collocate nei boschi o – più spesso – all’interno dei paesi, chiamate in dialetto “seccaézzu”, costituivano una risorsa alimentare fondamentale nella dieta montanara. Il frutto era sia consumato localmente sia venduto (o barattato), talvolta in grandi quantità, costituendo una significativa fonte di reddito.
Con il patrocinio del Comune e della Pro Loco di Roccaforte Ligure, BorberAmbiente organizza un’escursione guidata lungo l’anello che collega la Chiesa di San Giorgio al Mulino di Serventino, attraversando il Bosco dei Narcisi e il paese di San Martino.
Il percorso, nato dalla collaborazione tra l’amministrazione comunale e l’Ente di Gestione delle Aree Protette dell’Appennino Piemontese, costituirà uno degli anelli del “Cammino del Piemonte Sud“.

DETTAGLI TECNICI PERCORSO

Luogo e orario di partenza: Chiesa di San Giorgio a Roccaforte Ligure, ore 17,00.
Difficoltà: E = escursionistico.
Tempo di percorrenza: 4,5 h ca.
Dislivello positivo: 460 m.
Lunghezza percorso: ca 9 km.
Per la tipologia di itinerario proposto è sconsigliata la partecipazione dei bambini al di sotto di 8/9 anni di età.
EQUIPAGGIAMENTO
Scarpe da trekking, borraccia (con 1 l di acqua a testa – due fontane lungo il percorso), abbigliamento da escursionismo, giacca anti pioggia / anti vento, anti zecche spray, zaino e LAMPADA FRONTALE O TORCIA OBBLIGATORIE.
MODALITÀ’ DI PARTECIPAZIONE escursione in Val Borbera
Informazioni, invio schede tecniche dettagliate e modulo di adesione “emergenza Covid19”:
– SMS/WhatsApp Tel. +39 328 122 9709 (Irene Zembo).
– email: irene.zembo@borberambiente.it.
Prenotazione e pagamento quota: obbligatoria entro venerdì 23/07/2021 ore 12.30.
N.B. In assenza di una prenotazione scritta entro i tempi indicati, con l’invio del codice fiscale, non sarà possibile attivare l’assicurazione infortuni.
QUOTA DI PARTECIPAZIONE
15 euro adulti – gratis bambini fino a 10 anni.
Pagamento quota:  paypal.me/borberambiente.
Possibilità di cenare “nel Bosco”, al termine dell’escursione, presso l‘area attrezzata del Bosco dei Narcisi con menù fisso a 10 euro a persona. 
La quota comprende:
– escursione guidata, con illustrazioni geologico naturalistiche, storiche e di architettura rurale;
– polizza assicurativa infortuni;
– mascherina facciale;
– materiale illustrativo.
La quota non comprende:
– cena presso il Bosco dei Narcisi (da prenotare);
– trasporto.
Possibilità di PERNOTTARE presso IL MULINO DI SERVENTINO, telefonando con largo anticipo a Tel. +39 335 675 5591 (Luca).

CENA NEL BOSCO DEI NARCISI

La cena sarà organizzata dalla Pro Loco di Roccaforte Ligure grazie al coinvolgimento di alcuni produttori locali. Sarà servito un panino hamburger con: pane di farine locali, prodotto da Cuore di Pane Bio , hamburger di carne del Consorzio Carne all’erba dell’Azienda Agricola di Roberto Ferrari, verdure dell’Azienda Agricola La Braide, dolcetto bonjour. Il panino sarà accompagnato da un calice di Timorasso dei vigneti Mignacco.
La cena è disponibile anche per chi desidera conoscere il Bosco dei Narcisi senza partecipare alla camminata.
L’escursione sarà guidata da Guide Ambientali Escursionistiche ai sensi della Legge 4/2013.

Fonti storiche tratte da:
1) C’era una volta…Dova. Ricordi fotografici sul filo della memoria di un gruppo di villaggi dell’Appennino, a cura di L. Daglio, P. Ponta, E. Ratto, Tipografia Pesce, Ovada, 2004;
2) https://www.comune.carregaligure.al.it/ecomuseo/
3) http://www.appennino4p.it/

Articoli correlati

Buon compleanno Fausto!

Buon compleanno Fausto!

Il 15 Settembre 1919 nasceva a Castellania Fausto Coppi, quarto dei cinque figli di Domenico Coppi...

Gavazzana Blues

Gavazzana Blues

Torna l'appuntamento con il Gavazzana Blues, lunedì 30 agosto 2021, alle ore 21:30: Tatiana...

Aperti per Ferragosto

Aperti per Ferragosto

Con Ferragosto alle porte, se vi state chiedendo "Cosa possiamo fare?" Ecco il post giusto da...

Il Distretto del Novese

Raccontiamo il territorio, che si estende nella parte sud-orientale del Piemonte, in Provincia di Alessandria, in tutte le sue declinazioni: arte, enogastronomia, eventi, percorsi, tradizioni e curiosità.

Scoprirete con noi il bello e il buono del Novese, Val Borbera e Alto Monferrato! 🙂

Iscriviti alla nostra newsletter

error: Questo contenuto è protetto