Al Teatro Civico di Gavi, sabato 9 febbraio 2019, una delle attrici più amate del teatro italiano: Lella Costa, che dà voce e corpo alla rubrica di Natalia Aspesi sul Venerdì di Repubblica, le famose “Lettere del Cuore”.

Un viaggio attraverso la vita sentimentale e sessuale degli italiani nel corso degli ultimi trent’anni!

I tradimenti, le trasgressioni, le paure, i pregiudizi. Migliaia di storie intorno all’amore e alla passione che, incredibilmente, non cambiano con il passare dei decenni e l’evoluzione del costume. Dalla ragazzina infatuata per un uomo tanto più grande di lei, alla donna che ama essere picchiata, dalla signora che s’innamora di un sacerdote, alla moglie tradita e abbandonata, dal giovane che si scopre gay, al maschio orgoglioso della sua mascolinità. Tutti hanno imbracciato la penna (più recentemente la tastiera del pc) per scrivere a Natalia Aspesi chiedendo un consiglio, un parere.

E le risposte, argute, comprensive, feroci, spesso sono più gustose delle domande. Lella Costa ce le restituisce in un gioco di contrappunti, tra botta e risposta che raggiunge tutte le sfumature, i diversi gradi d’intensità e di intimità. L’idea dello spettacolo è di Aldo Balzanelli, una delle firme più significative nel panorama giornalistico italiano.

La stagione teatrale del Civico di Gavi è organizzata dall’amministrazione comunale in collaborazione con l’Associazione Culturale Commedia Community (Teatro della Juta) e resa possibile grazie al prezioso sostegno della Fondazione Piemonte dal Vivo e della Fondazione CRT.

Stagione realizzata in collaborazione con il Distretto del Novese e l’Associazione Commercianti di Gavi.

INIZIO SPETTACOLO ORE 21. 00 – Biglietto posto unico €10.

Per prenotare chiamare i numeri 0143 – 642913 (Comune di Gavi) o 345.0604219 (Teatro della Juta) o inviare una mail a: teatrodellajuta@gmail.com . Per informazioni consultare il sito www.teatrodigavi.it

Apertura biglietteria ore 20.00 presso il Teatro Civico di Gavi, via Garibaldi 44, Gavi (AL)