Immaginatevi una casa piena di atmosfera di Natale, con numerosi oggetti, centinaia e centinaia tutti dedicati a signore panciuto, con la barba bianca, vestito di rosso, sì avete capite bene, stiamo parlando di Babbo Natale, e non stiamo descrivendo il Villaggio di Rovaniemi,  al circolo Polare Artico, (la sua residenza ufficiale!), ma una casa di campagna nel Basso Piemonte, precisamente nel piccolo borgo di Borghetto di Borbera, in provincia di Alessandria dove è allestito il museo del Babbo Natale.

Dal sito leggiamo che è stato inaugurato nel 2017 ed  è stato realizzato dall’Ingegnere Walter Cecchini, grazie alla passione che ha permesso in 30 anni di raccogliere oltre 500 Babbi Natale.

Il museo essendo privato è possibile visitarlo solo su prenotazione ma la gallery fotografica sul sito o attraverso la pagina Facebook “Il museo del Babbo Natale” vi permetteranno di sbirciare i numerosissimi Babbi Natale nei diversi materiali, forme e dimensioni.

Non ci resta che augurare a tutti buon Avvento!