Farinata novese

Notizie storiche

Giunta a Novi, forse tra otto e novecento, la farinata ebbe la sua nobile tradizione nel negozio di contrada di sant’andrea – oggi via Paolo da Novi – gestito dal “tógnu da farinò” sullo slargo che ospitava anche l’osteria “’d guerein” situata, questa, all’angolo di via don minzoni che all’inizio del ‘900 era chiamata “cuntrò dè è moru” dal ristorante del moro esistente a metà cammino e oggi scomparso.
Successivamente al tógnu subentrò l’altrettanto mitico giacuméin (giacomino) che molti ricordano ancora presente sino agli anni ’60 e che diede luogo al motto a farinò da giacumein e èe vein da gueréin (la farinata da giacomino e il vino da guerino).
Dal Giacomino si passò a nuovi gestori sino ad arrivare agli attuali conduttori del più ampio e prestigioso locale di farinata IL BANCO in via Monte di Pietà e che mantiene l’antica ricetta del tógnu. altra emanazione della farinata di giacuméin è il più moderno e recente locale della farinata LA ROTONDA in via Pavese.

Ingredienti

Farina in parte derivante dalla macinazione dei Ceci di Merella De.Co. di Novi Ligure; – acqua – olio extravergine di oliva o olio di semi, anche miscelato (a discrezione del produttore)- sale;Nessuna aggiunta di prodotti chimici o biologici.

Ricetta

FARINATA (Farinò) = Occorrono 250 gr. di farina di ceci. Metterla in un recipiente con tre quarti di litro d’acqua, salate quanto basta, lasciarla riposare per 4 ore, poi prima di muoverla soffiare via la schiuma che si forma nella superficie dell’acqua, indi rimestare bene con una spatola. Preparare intanto il tegame (téstu) grande o piccolo secondo si vuole ottenere lo spessore della farinata, prendere mezzo bicchiere d’olio, ungere bene il tegame e versarvi entro il composto passandolo al setaccio e rimestate ben bene fino a tanto che si unisca con l’olio. Fate attenzione che il forno sia ben caldo e fatela cuocere fino a tanto che non abbia preso il colore dell’oro. Servitela calda con pepe.

Produttori

IL BANCO. NOVI LIGURE, VIA MONTE DI PIETA’ 5 – tel 0143 744690

La Rotonda NOVI LIGURE, VIA PAVESE 13 – tel 0143 72101