Il percorso che porta ai “Villaggi di Pietra” attraversa una delle valli più selvagge e incontaminate dell’Appennino piemontese: la Valle dei Campassi, una gola profonda 700 m ai piedi del versante settentrionale del Monte Antola. Qui il tempo si è fermato al primo dopoguerra, ma la memoria dell’uomo è rimasta impressa nei segni che esso ha lasciato nel paesaggio: campi (“le fasce”), boschi da frutto (castagneti), case, mulattiere, muretti a secco, ponti, fontane, cimiteri, cappelle, mulini. Questi elementi del paesaggio, che si distinguono ancora a fatica nella vegetazione che ha preso il sopravvento, parlano di un passato in cui le comunità umane vivevano di mutuo scambio con la natura, riuscendo a garantire un’economia di sussistenza in un ambiente aspro.

Per scoprire questi paesaggi incontaminati, con una guida, appuntamento domenica 16 giugno con ritrovo alle ore 09:00 a Cabella Ligure (AL).

DETTAGLI TECNICI PERCORSO
Luogo e orario di partenza:
– Piazza della Vittoria – Cabella Ligure (AL), ore 9,00 (primo ritrovo non obbligatorio);
– Località Campassi – Carrega Ligure (AL), ore 9,30 (secondo ritrovo) e spostamento in località Croso.
Difficoltà: E = escursionistico.
Tempo di percorrenza: 6 ÷ 7 h in funzione delle soste.
Dislivello: +700 m.
Lunghezza percorso: 9,5 km.
Abbigliamento consigliato: sportivo con calzature da trekking (possibilmente alte e rinforzate sui fianchi).
N.B. Per la tipologia di itinerario proposto è sconsigliata la partecipazione dei bambini al di sotto dei 10 anni di età.

MODALITÀ’ DI PARTECIPAZIONE
Informazioni e invio schede tecniche dettagliate:
– SMS/WhatsApp Tel. +39 328.1229709 (Irene Zembo), 333 4952344 (Stefania Medeot)
– email: irene.zembo@borberambiente.it, stefeot.4walks@gmail.com
Prenotazione e pagamento quota: obbligatoria entro venerdì 14/06/2019, ore 17.
N.B. In assenza di una prenotazione scritta entro i tempi indicati non sarà possibile attivare l’assicurazione infortuni.

Se all’atto della prenotazione segnalerete  che siete venuti a conoscenza dell’evento attraverso il Distretto del Novese, ricevete il giorno dell’escursione un piccolo omaggio.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

15 euro adulti e 10 euro bambini/ragazzi fino a 14 anni
(sconto famiglie).
Pagamento quota:
– paypal.me/borberambiente, paypal.me/fourwalks
– pagamento il giorno dell’escursione.

La quota comprende:
– escursione guidata, illustrazioni storiche e geologico naturalistiche,
– polizza assicurativa infortuni,
– materiale illustrativo.

La quota non comprende:
– il pranzo al sacco,
– il trasporto,
– eventuale sosta finale con merenda presso Art Bed & Breakfast di Patrizia Fabris (5 euro su prenotazione).

L’escursione sarà guidata da Guide Ambientali Escursionistiche ai sensi della Legge 4/2013

Foto di Adriano Giraudo