In un calice di grappa c’è tutto un mondo da scoprire: storie di vigneti, di materie prime di grande qualità e lavorazioni molto complesse e raffinate. [anonimo]

Si potrà scoprire tutto quello che c’è dietro un calice di grappa domenica 7 ottobre, quando apriranno le porte ai visitatori, 11 distillerie piemontesi per mostrare l’arte del “lambiccare”, e si scopriranno tutti i passaggi che portano a produrre la grappa: dal ricevimento delle vinacce, alle lavorazioni a vapore.

Nel Basso Piemonte porte aperte alla Distilleria Gualco di Silvano d’Orba aperta dalle ore 9 alle ore 12.30, dalle ore 15 alle ore 19.00.

Ci saranno le visite all’impianto di distillazione, alla cantina di invecchiamento e allo storico punto vendita.

Inoltre, nel corso della giornata saranno presenti in distilleria i rappresentanti dei tre bar di Silvano d’ Orba che si esibiranno nella preparazione di Cocktail a base di grappa:

  • Vittorio Basso del Bar Drogheria dalle ore 11.00 alle ore 12.30.
  • Filippo Nessi del Bar Cavallo Grigio dalle ore 15.30 ore alle ore 17.00.
  • Francesco Bosio di Mosto e Luppolo dalle ore 17.30 alle ore 19.00.

Foto by Michele Ludovico