14/02/2018

La romantica storia d'amore della principessa Gavia

Il 14 febbraio, si festeggia San Valentino, e con lui tutti gli innamorati.

Nel  piccolo borgo in provincia di Alessandria, insignito del riconoscimento da parte del Touring Club Italiano "Bandiera Arancione dei Borghi più belli d'Italia", precisamente a Gavi con il suo Forte che domina tutto il territorio circostante non poteva mancare una storia i cui protagonisti sono una bellissima principessa, una storia d'amore.

 

san valentino al Forte di gavi

La romantica storia d'amore della Principessa Gavia di Luigi Pagliantini

Gavia, principessa bellissima, per amore del suo Paggio fugge da suo padre, il re di Francia che la vuole sposa di un suo alleato potente. Attraversate le Alpi in pieno inverno, si sente braccata dai segugi del padre e si rifugia tra le valli degli Appennini. Si ferma in un povero paese di contadini che accolgono il Paggio e la bella e cortese principessa con generosa ospitalità. Fa freddo, sono i giorni della merla, ma i paesani sanno riscaldare con le loro attenzioni i due innamorati francesi ospiti tra le rovine della rocca romana sulla collina che sovrasta il paese. Alcuni giorni dopo giungono però i soldati del Re e costringono Gavia a prepararsi per tornare in Francia. I paesani si oppongono, offrono il loro buonissimo vino bianco ai soldati perché lascino la principessa nel loro paese che decidono di chiamare Gavi in suo onore. I soldati temono il Re padre e non cedono. Giunge al suono di chiarine d'argento Amalasunta, figlia di Teodorico re dei Goti e signore di tutto il territorio. “Fermatevi – ordina ai soldati – Gavia è nominata da mio padre signora e feudataria di questo paese e di queste terre. Se vuole rimanere col suo Paggio, resti liberamente. E mai più una donna sia costretta a sposarsi senza amore!”. “Sono felice – si affretta a intervenire Gavia – di rimanere tra questa splendida gente, a Gavi”. Le grida di evviva giungono al cielo. “Tutti in chiesa per la grazia ricevuta” grida il capovillaggio. Amalasunta, Gavia e il Paggio e tutti i gaviesi, felici di questo nuovo nome, cantano il Te Deum. È il 14 febbraio, San Valentino!


Quando si dice dalle favole alla realtà, un grazie speciale a Katia e Giorgio che sono diventati i nostri testimonial di San Valentino! Grazie ragazzi e buon San Valentino! 


Questa settimana il Forte di Gavi sarà aperto dal 14 febbraio al 17 febbraio!

 

Newsletter

Per iscriverti alla nostra newsletter sufficiente inserire la tua email nel campo sottostante.

itinerari